Il Centro TIAMA é un servizio de


Psicodiagnosi - Area autori di azioni violente

 Le persone che commettono azioni  sessuali delittuose nei confronti di minori, siano essi pedofili, genitori incestuosi, o persone che molestano bambini in circostanze particolari, possono ricorrere a un trattamento psicologico per comprendere le ragioni del loro agire e per evitare le possibili  ricadute.

A volte il trattamento è richiesto dall’autorità giudiziaria, specie se l’autore di reato è un adolescente. Molto spesso la domanda è su base volontaria e privata.

Prima di ogni altra considerazione, la condizione per una terapia è l’ammissione delle proprie azioni e il riconoscimento della loro gravità.

Il primo passo del percorso terapeutico è la psicodiagnosi. 

Infatti, poiché non esiste un profilo psicologico univoco della persona che commette abusi sessuali nei confronti di minori , è necessario comprendere il funzionamento psichico proprio del paziente, le componenti individuali e relazionali che lo caratterizzano. Spesso, l’abusante sessuale è persona a sua volta portatrice di esperienze sfavorevoli infantili, ed è importante capire come le conseguenze di tali eventi hanno distorto o alterato il suo assetto psichico.

La valutazione psicodiagnostica si avvale di diversi strumenti, oltre naturalmente ai colloqui clinici di osservazione.

I più utilizzati sono i classici proiettivi, il test di Rorschach e il TAT, che forniscono preziose informazioni sul funzionamento del pensiero, sulla qualità delle difese, sulle modalità di coping, ma anche sulle dinamiche intrapsichiche alla base dei comportamenti. Vengono utilizzati anche altri strumenti, come l’auto descrizione della propria vita, il genogramma familiare, nonché alcuni questionari autosomministrati come il TSCC, utile a isolare eventuali esiti post traumatici.

L’intervento diagnostico dura in genere da tre a quattro sedute. La restituzione al paziente serve a individuare insieme i nodi problematici su cui lavorare e contribuisce alla costruzione dell’alleanza terapeutica.