Il Centro TIAMA é un servizio de


www.bambiniintrappola.it - Un sito per minori e figure di cura (care-giver), in cui trovare le parole per nominare le esperienze di violenza assistita e abuso sessuale >>>>

Grazie a un progetto finanziato dal Ministero per le Pari Opportunità, il Centro TIAMA della cooperativa La Strada ha realizzato uno strumento web (www.bambiniintrappola.it) per comunicare con bambini e ragazzi, e informarli riguardo a temi purtroppo diffusi come la violenza assistita e l’abuso sessuale, esperienze drammatiche e confusive in cui è difficile trovare persone sicure a cui affidarsi. E’ inoltre presente una parte pensata specificamente per i datori di cura di bambini e ragazzi vittime di esperienze sfavorevoli.
L’idea di creare questo strumento prende ispirazione da esperienze fatte all’estero e dalla riflessione sul crescente utilizzo di internet da parte di bambini e ragazzi.
Nel sito insieme ad ampie informazioni teoriche sono contenuti suggerimenti per l’autoaiuto, oltre che indicazioni per chiedere consapevolmente aiuto all’esterno. In ciascuna sottosezione del sito sono presenti materiali e strumenti, che sono stati già testati ampiamente e con successo nella attività clinica degli operatori del centro TIAMA  negli ultimi 10 anni.
 

DOCENTE
Marinella Malacrea, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta
Chiara Giovanelli, psicologa e psicoterapeuta

 

CONTATTI

Per informazioni contattare la Segreteria Formazione: Tel. 02/70633381 – Fax. 02/70634866

e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo