Il Centro TIAMA é un servizio de


Modalità di gestione dei comportamenti sessualizzati e aggressivi dei bambini vittime di violenza >>>>>
Gli operatori che lavorano a contatto con bambini che sono stati vittime di violenza sessuale e maltrattamento conoscono la complessità e la difficoltà di gestire i comportamenti sessualizzati e/o aggressivi, che spesso si presentano in questi bambini.
All’interno di questo corso si vogliono proporre prima di tutto cornici di significato per favorire la comprensione delle motivazioni alla base di questi comportamenti sintomatici e, di conseguenza, renderne più semplice la gestione, sia nel contesto di gruppo sia con i singoli bambini. Verranno inoltre fornite indicazioni e strategie educative per facilitare la capacità degli educatori di trattare questi sintomi e di parlarne con i bambini.
 
 
 Nel dettaglio, le giornate formative si articoleranno sulle seguenti tematiche:
 
I giornata: 
Il funzionamento psicologico del bambino maltrattato e abusato sessualmente. I riattivatori traumatici.
Docente: Marinella Malacrea, neuropsichiatra e psicoterapeuta
 
II giornata: 
Caratteristiche dei comportamenti aggressivi e sessualizzati nei bambini traumatizzati.
Docente: Ulla Seassaro, psicologa e psicoterapeuta
 
III giornata: 
Comportamenti aggressivi e sessualizzati: impatto emotivo sugli educatori, le strategie educative, gestione dei comportamenti impropri
Docente: Simona Agosti, psicologa e psicoterapeuta
 
Destinatari del corso:  educatori ed operatori di comunità, del territorio e domiciliari, psicologi, e tutte le categorie professionali coinvolte nelle problematiche di approccio di minori vittime di violenza.
Durata: 3 giornate di 6 ore, per un totale complessivo di 18 ore.
Metodologia: il corso prevede l’alternarsi di lezioni frontali con attivazione di gruppo e momenti di discussione di materiale clinico proposto dai partecipanti.