Il Centro TIAMA é un servizio de


Valutazione e trattamento degli abusanti sessuali >>>>>

Il corso di formazione è rivolto a psicologi e psichiatri che all'interno della propria attività sono chiamati ad occuparsi di soggetti che hanno abusato sessualmente di minori o su cui pende un motivato sospetto di abuso sessuale, sia per effettuare una valutazione che per intraprendere un percorso terapeutico.


La problematica delle persone che abusano sessualmente di minori è sempre più presente nella mente degli operatori, soprattutto psicologi e psichiatri, che sono chiamati ad occuparsi del trauma dell’abuso sessuale.
Acquisire competenze in questo campo consente la messa a punto di interventi orientati alla non ripetizione dell’abuso, con valenza di prevenzione secondaria.
A volte è necessario effettuare una valutazione diagnostica di un genitore su cui pende un sospetto di incesto, a volte si ritiene utile intraprendere un percorso terapeutico, comunque si cerca di comprendere i percorsi individuali e relazionali che portano un individuo a commettere reati sessuali con minori.
Il corso si propone di affrontare le suddette tematiche; intende fornire in particolare competenze sulle modalità più utili di fronteggiare i meccanismi di negazione, sempre presenti nella persona che commette reati sessuali; indicazioni sulla conduzione dell’intervento valutativo; riflessione sulla complessa presa in carico terapeutica.
Particolare attenzione verrà data alla valutazione e al trattamento dei minori autori di abuso sessuale su bambini.

Metodologia:
il lavoro formativo prevede: lezione frontale, presentazione di casistica, consultazione di materiale di seduta; lavori di gruppo ed esercitazioni.
Destinatari:
psicologi, neuropsichiatri e psichiatri, per un massimo di 25 partecipanti.
Docenti:
psicologi, psicoterapeuti.
 

Programma del corso
Il corso si articola in quattro giornate formative.
 

Prima giornata:
Docente Dante Ghezzi.
Chi è l’abusante sessuale. Caratteristiche individuali e relazionali.
La pedofilia e l’abuso intrafamiliare.
Fattori di rischio e fattori protettivi nel contesto familiare.
I meccanismi di negazione.
Contesto spontaneo e contesto coatto.

Seconda giornata:
Docente Cesira Di Guglielmo
La valutazione dell’ abusante sessuale.
L’utilizzo dei test: le costanti diagnostiche.

Terza giornata:
Docente Dante Ghezzi
La terapia dell’abusante sessuale è possibile?
I programmi di trattamento nell’esperienza internazionale.
La terapia multimodale tra cognitivo e relazionale.

Quarta giornata:
Docente Cesira Di Guglielmo
Gli adolescenti che abusano sessualmente.
La valutazione.
La terapia individuale e il trattamento di gruppo
I percorsi giudiziari.
Il costo per partecipante è di euro 360,00 (esente IVA).