Il Centro TIAMA é un servizio de


La presa in carico educativa dei bambini vittime di esperienze sfavorevoli >>>>>
Solo la capacità di decodificare questi sintomi collegandoli ai traumi subiti e al conseguente funzionamento post traumatico di questi bambini può consentirne un’efficace gestione, in termini di contenimento del problema e anche di esperienza realmente riparativa

Obiettivo generale del corso

Il corso si pone l’obiettivo di fornire competenze in ordine a:
•    Fornire le chiavi teoriche sul funzionamento post traumatico  
•    Aiutare a leggere i comportamenti come esito di tale funzionamento
•    Individuare le più efficaci modalità di risposta da parte degli educatori
•    Calare quanto appreso nella pratica quotidiana all’interno della Comunità, tramite supervisione dei casi portati dai partecipanti


Metodologia e strumenti
Il corso si articola in 4 giornate di 6 ore per un totale complessivo di 24 ore.
La metodologia didattica si caratterizzerà per la forma interattiva, che prevede l’alternarsi di lezioni frontali con attivazione di gruppo e momenti di discussione di materiale clinico proposto dai docenti come esemplificazione clinica dei temi da approfondire.
Vengono fornite ai partecipanti indicazioni bibliografiche e una scheda guida per la presentazione dei casi clinici.

Docente: Cristiana Pessina,  neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta

Destinatari del corso: il corso è indirizzato a educatori e responsabili di comunità.


PROGRAMMA DIDATTICO
 
I giornata:
Le Esperienze Sfavorevoli Infantili e le loro conseguenze. Trauma e funzionamento post
traumatico. Aspetti neuro-psico-biologici. Come ricercare e interpretare i comportamenti sintomatici. Esposizione teorica, illustrazione di casi clinici, esercitazioni su materiale clinico.

II Giornata:
L’educatore/la comunità nella rete dei servizi. Transfert e controtransfert traumatico: l’impatto del funzionamento post traumatico sull’educatore. Strategie di intervento: come rispondere al funzionamento post traumatico in un’ottica di riparazione. Esposizione teorica, illustrazione di casi clinici, esercitazioni su materiale clinico.

III Giornata:
Esposizione di casi portati dai partecipanti.

IV Giornata:
Esposizione di casi portati dai partecipanti.


Per informazioni contattare la Segreteria Formazione:
Tel. 02/70633381 – Fax. 02/70634866
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo